IRIDE E IL SISTEMA TESSERA SANITARIA
Istruzioni dettagliate per effettuare l’invio al sistema TS

Tramite questa funzione,  è possibile comunicare al sistema TS tutta la documentazione fiscale emessa da IRIDE (scontrini parlanti, quietanze, ricevute, ricevute sanitarie e fatture).
Il primo passaggio consiste nell’inserire le credenziali di accesso al portale TS selezionando il menu SISTEMA TS -> Credenziali di accesso.

Le credenziali sono fornite direttamente dal portale TS e sono fondamentali per poter inviare la documentazione fiscale da IRIDE, nel caso non foste in possesso di tali credenziali potete contattare il numero verde del portale al 800 030 070.

Il sistema di sicurezza del portale obbliga a modificare la password di accesso ogni 2 mesi, ciò significa che ogni qual volta verrà cambiata la password di accesso al portale TS, dovrà essere cambiata anche nel menù di IRIDE sopramenzionato, al termine delle modifiche premere il bottone “MEMORIZZA CREDENZIALI”.

Per maggiori informazioni sulle modalità del cambio password potete visualizzare il menu Sistema TS -> Scarica Istruzioni per il cambio Password Ts.

 

L’invio della documentazione fiscale al sistema TS avviene tramite il menu Sistema TS -> “Invio Documenti Fiscali”.

TIPO DOCUMENTO: permette di selezionare il tipo di documento da inviare. Nell’ esempio corrente mostreremo come inviare gli SCONTRINI (i passaggi sono identici per qualsiasi tipo di documento).

DALLA DATA ALLA DATA:
specifica l’intervallo di date della documentazione da inviare, noi consigliamo un invio mensile o bimestrale per aver maggior controllo su eventuali errori, ma è possibile anche effettuare un invio massivo annuale.
DAL NR AL NR: specifica un determinato range di numero di documenti da inviare.

 

TIPO OPERAZIONE: specifica il tipo di operazione che si vuole eseguire:

NUOVO INSERIMENTO -> Da selezionare quando si invia per la prima volta un determinato flusso di documenti

VARIAZIONE -> Da selezionare quando si vogliono inviare documenti già inviati in precedenza al sistema TS e per i quali sono state fatte delle variazioni (che andranno quindi a sostituire i documenti già inviati).

CANCELLAZIONE-> Da selezionare quando si vuole cancellare uno o piu documenti già inviati in precedenza.

Num. Dispositivo.

 

 

NUM. DISPOSITIVO: specifica il numero del dispositivo da associare alla tipologia di documenti che si sta inviando. E’ necessario prestare molta attenzione al numero di dispositivo.

Nel caso di Partita IVA intestataria di un singolo negozio vi consigliamo di lasciare i numeri dispositivi proposti da Iride ossia:

 

tipo documento dispositivo
FATTURE 1
SCONTRINI 2
RICEVUTE 3
RICEVUTE SANITARIE 4
QUIETANZE 5
NOTE DI CREDITO 6

 

Nel caso di Partita IVA intestataria di PIU’ negozi il numero del dispositivo deve essere DIVERSO in caso di stessa tipologia di documenti e stesso registro ( o serie ), per maggiori informazioni contattare l ‘assistenza di IRIDE al 0541 30 91 89 o al numero verde del sistema TS 800 030 070

ESEMPIO di singola Partita IVA proprietaria di 3 negozi.

 

tipo documento Negozio A : nr disp Negozio B : nr disp Negozio C : nr disp
FATTURE 1                7 13
SCONTRINI 2                8 14
RICEVUTE 3 9 15
RICEVUTE SANITARIE 4 10 16
QUIETANZE 5 11 17
NOTE DI CREDITO 6 12 18

 

In pratica, quando ci sono piu negozi collegati alla stessa partita IVA, ogni negozio potrebbe produrre una documentazione fiscale avente stesso numero e data. Per questa ragione è necessario identificare il negozio e la tipologia di documenti con Numeri Dispositivi UNIVOCI, altrimenti il portare TS scarterà gli invii poichè ritenuti come “Documenti gia inviati”.

 

Premendo il bottone “CONTINUA” si procede al passaggio 2.

 

 

PASSAGGIO 2:

In questa sezione sarà possibile controllare i documenti fiscali elaborati al passaggio 1, controllare ed eventualmente correggere incongruenze come: codice fiscale errato (tramite il bottone “verifica il CodiceFiscale ONLINE” è possibile controllare il CF del cliente presente nel documento, noi consigliamo , in caso di errore, di richiedere sempre il CF originale al Cliente, poichè i software online non sempre sono in grado di correggere con esattezza il CF), codici spesa AD o AA errata, importi e sconti che non combaciano, etc..)

 

Premendo il bottone “INDIETRO” si torna indietro al passaggio 1.

Premendo il bottone “CONTINUA” si procede al passaggio 3.

 

PASSAGGIO 3:

 

Terminato il passaggio 2, apparirà l’elaborazione finale dei documenti da inviare:

E’ possibile controllare i risultati dell’elaborazione, ed in caso di warning o errori , andare a correggere i singoli documenti per poi ripetere ex novo l’elaborazione.

Premendo il bottone “INVIA a SISTEMA TS” si procede all’invio telematico vero e proprio.

 

PRESTARE ATTENZIONE ALL’ ESITO DELL’ INVIO COME MOSTRATO DI SEGUITO

 

CASO 1 – INVIO EFFETTUATO CON SUCCESSO con RICEVUTA DI RITORNO SCARICATA

Nel caso di invio effettuato con successo, con relativa ricevuta PDF scaricata in tempo reale, comparirà la seguente finestra:

Premere il bottone “PREMERE QUI PER TORNARE A IRIDE” e verificare l’esito dell’invio visualizzando la RICEVUTA PDF (che mostrerà se i documenti sono stati tutti accolti, accolti con avviso o scartati.)

 

CASO 2 – INVIO EFFETTUATO CON SUCCESSO senza RICEVUTA DI RITORNO SCARICATA

Nel caso di invio effettuato con successo, ma senza relativa ricevuta PDF scaricata in tempo reale, comparirà la seguente finestra:

Attenzione, in questo caso, NON DEVE ESSERE EFFETTUATO UN NUOVO INVIO (quello del passaggio 1), ma bisogna attendere circa 1 ora e provare a recuperare nuovamente la RICEVUTA, questo perchè il portate TS non sempre riesce a rilasciare in tempo reale la ricevuta di ritorno (a volte a causa dell’intenso traffico ).

 

Per ri-scaricare la ricevuta di ritorno andare nel Menu SISTEMA TS – “Esito invio documenti fiscali”, posizionarsi sul rigo dell’Invio per il quale si desidera scaricare la ricevuta e premere il bottone in basso a destra “Recupera nuovamente le ricevute PDF e CSV”.

Confermare quindi la richiesta ed attendere il risultato di conferma di recupero.
Ripetere questa operazione finchè non riceverete la conferma di Download della ricevuta come mostrato in figura:

CASO 3 – INVIO EFFETTUATO CON ERRORI

Nel caso di invio effettuato ma con errori, le cause potrebbero essere diverse (password errata, dati errati, formato xml errato), e vi consigliamo di richiedere assistenza al numero 0541 30 91 89.

Esempio di invio CON errore numero 5 (password errata)

Nel caso di ricezione molto comune dell’errore CODICE ERRORE 5, per correggere il problema è necessario procedere al cambio della password sul portale TS come indicato di seguito:

 

  • COLLEGATI AL PORTALE TESSERA SANITARIA sistemats.it poi clicca in altro a destra su Area Riservata e successivamente su Accesso con credenziali
  • Inserisci le tue attuali credenziali di accesso (Codice Identificativo e Parola Chiave) , se non le ricordi puoi trovarle in Iride, nel menu in alto a destra Sistema TS -> Credenziali di accesso
  • Ti sarà mostrata la pagina seguente, inserisci quindi la “Vecchia parola chiave” e la “Nuova Parola Chiave”,

inserisci il “Codice Captcha” che apparirà nella tua pagina e premi CONFERMA

  • Infine, apri Iride, entra nel menu in alto a destra Sistema TS -> Credenziali di accesso e inserisci la nuova password appena creata (rispettando maiuscole e minuscole) nel campo Password. Premi il bottone Memorizza Credenziali. Potrai ora nuovamente comunicare i documenti fiscali al sistema TS accedendo al menu
    SISTEMA TS -> Invio documenti fiscali
  • Dopo aver seguito le istruzioni, sarà necessario eseguire nuovamente l’invio del passaggio 1.ESITO INVIO DOCUMENTAZIONENel menu Sistema TS -> Esiti Invii documenti Fiscale è possibile controllare e tenere traccia di tutti gli invii effettuati al sistema TS e del loro risultato finale. (Il sistema TS rilascia sempre una ricevuta PDF sia in caso positivo sia in caso negativo, mentre rilascia una ricevuta CSV solo in caso siano presenti degli errori).Esempio, facendo doppio click sul rigo di questa finestra:
  • verrà mostrata la finestra seguente:

che ci indica un invio andato completamente a buon fine, ossia con :

accolti con successo : 1    accolti con avviso: 0    scartati con errori: 0

La voce accolti con avviso indica che il documento fiscale inviato è stato accolto dal sistema TS ma non sarà portato in detrazione poichè, secondo il sistema TS, quel codice fiscale non ne ha diritto (ciò significa che quel CF potrebbe essere errato, si consiglia quindi di contattare il cliente per accertarsi della correttezza del CF).

La voce scartati con errori invece indica che il o i documenti fiscali inviati non sono stati ACCETTATI dal portale TS e nel file CSV verrà indicata la motivazione (spesso succede che viene fatto lo stesso invio piu’ di una volta, oppure un invio da punti vendita diversi con lo stesso Nr di dispositivo, quindi il sistema TS li scarta indicando “Documento fiscale già presente”).

In questo caso vi consigliamo di contattare l’ assistenza al 0541 30 91 89.

 

 ESEMPIO DI RICEVUTA PDF DEL SISTEMA TS CHE CERTIFICA IL CORRETTO INVIO (344 DOCUMENTI)

ESEMPIO DI RICEVUTA CSV CHE MOSTRA ALCUNI ERRORI

La descrizione errore: IL CF CITTADINO NON PRESENTE IN ARCHVIO indica che il codice fiscale presente nel documento fiscale non è presente nell’archivio dell agenzia delle entrate (potrebbe essere quindi un errore di CF riportato male o effettivamente che il cittadino non ha una posizione fiscale valide presso l’ Agenzia delle Entrate).

 

La descrizione errore: IDENTIFICATIVO DOCUMENTO FISCALE GIA PRESENTE indica che quel documento era già stato inviato all’agenzia dell’entrate (o da un altro punto vendita usando un nr dispositivo errato, o dallo stesso punto vendita con stesso invio effettuato piu’ di una volta)

In questo caso vi consigliamo di contattare l’ assistenza al 0541 30 91 89.